Ciao bambini.
Oggi parliamo di un simpatico libello, pubblicato negli anni 40 dello scorso secolo, durante la seconda guerra mondiale dai servizi segreti americani.
Si tratta di un manuale di “sabotaggio for dummies” che doveva servire per istruire i collaboratori nelle zone occupate.
Interessante è il concetto, del tutto nuovo ai tempi, di “elemento umano” ovvero di persone che , in qualsiasi posizione, dal posto di comando a quelli dirigenziali, fanno di tutto per ostacolare il lavoro.

Tale libello era perlopiù rivolto a coloro che lavoravano nelle fabbriche nei paesi occupati dai tedeschi.

Gli americani della CIA, pardon ai tempi si chiamava OSS, furono proattivi, e si concentrarono sullo spiegare al novello sabotatore cosa dovevano fare: Non fare saltare in aria le fabbriche, ma di danneggiare il più possibile le strutture e il lavoro senza farsene accorgere. Ma erano persone ottimistiche, e pensarono che “agire intenzionalmente in modo stupido è contrario alla natura umana”. Poverini, non conoscevano gli elettori del PD e i bacianegri nostrani.

Il capitolo più interessante è quello finale, il n. 11, rivolto non al sabotaggio pratico di linee telefoniche, elettriche e ferrovie, ma alla cattiva gestione intenzionale di organizzazioni e conferenze. Non vi sembra familiare?

Queste sono le indicazioni rivolte ai dirigenti. Quanti cazzoni irresponsabili avete conosciuto che agiscono in questo esatto, preciso modo? Quanti esseri inutili hanno promosso persone meno meritevoli, magari punendovi invece di premiarvi , quando avete fatto un buon lavoro? Comincia ad essere tutto chiaro, adesso. Molte di queste istruzioni, scritte in modo moderno ed indiretto sono comunque facili da trovare negli studi di molti consulenti, persone che in teoria dovrebbero migliorare l’efficienza dell’azienda.

Nella parte finale la vera perla, le istruzioni per i lavoratori: “lavorate piano“, la vera bibbia per gli impiegati statali: prendetevela comoda, ragazzi.

E la parte 8, quella dove consiglia di organizzare un gruppo per presentare pi problemi dei dipendenti al management? Si chiamano “sindacati“, da noi.

Insomma, le istruzioni per sabotare il lavoro sono diventate parte delle grandi organizzazioni, ormai: sindacati, ISO 9001 , cazzate ambientali ed altro.

Quando è successo?

Stavolta niente link, lo trovate facilmente in rete, ma lo scaricherete dal sito della CIA. Scrivetemi in privato e ve lo mando, bimbi.

Con affetto da Nuke di Liberticida per gli amici di OraZero.