Mentre gironzolavo sul nuovo sito di Wlady https://rapportorelationship.blogspot.com/ (prima https://ningizhzidda.blogspot.com/ e https://polareglaciale.wordpress.com/) mi sono imbattuta in un video particolare

3 feb 2019. L’Italia spiegata alla Germania. L’intero contenuto del dialogo tra il premier Giuseppe Conte e la cancelliera Angela Merkel al World Economic Forum a Davos.

Alla luce degli sviluppi di questi giorni, si capisce meglio il senso di quella conversazione. Da http://www.ilgiornale.it/news/politica/crisi-oettinger-nuovo-governo-sviluppo-positivo-1745105.html si apprende che il commissario UE uscente Guenther Oettinger è soddisfatto per il nuovo incarico di Conte, per il governo pro-europa, dialogo sui migranti e ad una politica dove Salvini non riesca più a trovare un posto nel nuovo governo. Passa subito a parlare di sostegno a Roma da parte di Bruxelles. … Sembra che qualcuno …

Macron ha chiesto a Trump, con i tedeschi e tutti gli europei, di appoggiare la formazione rapida di un governo in Italia”, parere di Edward Luttwak sul strano endorsement di Trump a favore di Giuseppy Conte.

Ma sullo sfondo di tutto ciò rimane:

  • il coinvolgimento dell’Italia nello spygate a sfavore di Trump
  • le operazioni di intelligence degli Stati Uniti che gravitano attorno a Joseph Mifsud (Malta)
  • la Brexit in sospeso alla fine di ottobre, una minaccia per un certo gruppo ideologico americano
  • la possibile sconfitta del primo ministro canadese Justin Trudeau, un’altra minaccia sempre per un certo gruppo ideologico americano
  • la strategia economica e commerciale di Trump che minaccia il solito gruppetto
  • molti vogliono interrompere (indovina chi?) il processo di deglobalizzazione in corso da parte di Trump

A quanto pare di recente Papadopoulos avrebbe deciso di svuotare il sacco, vorrebbe testimoniare contro il governo Renzi-Gentiloni, vuole raccontare come si è creato il Russiagate americano. L’Italia sarebbe coinvolta (ringraziamo il PD) e molto. Il bello è che lo stesso fa emergere che “i servizi di intelligence americani e internazionali” hanno cercato di creare un complotto per ribaltare Trump. E l’Italia sarebbe l’epicentro della cospirazione. Casino più intrecciato di un cazzomarro.

Vediamo come e se le indagini proseguono, di certo è divertente ricordare il buon vecchio PD, ricordiamoci bene il suo vero volto nazional popolare da faccedacult

I peggiori Pirati che la storia ricorda avevano un codice etico migliore. Alessia C. F. (ALKA)

Altre fonti da consultare (in italiano):

https://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/fate-parlare-papadopoulos-rsquo-ex-consigliere-trump-sostiene-211806.htm

https://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2019/08/19/papadopoulos-spiato-anche-dall-italia_5TwW5cg9EbnBfDXxqag9FO.html

https://it.insideover.com/politica/papadopoulos-pronto-a-testimoniare-contro-i-governi-renzi-gentiloni.html

https://it.insideover.com/politica/presto-sapremo-se-litalia-ha-cospirato-contro-trump-nel-2016.html