I fatti  è inutile ricordarli qui, il golpe è arrivato puntuale;  credo che uno spazio dedicato al gravissimo attentato alla democrazia (quella che restava) sia  opportuno, perciò scriviamo qui, se volete, le nostre opinioni.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella parla ai giornalisti al Quirinale, Roma, 27 maggio 2018. ANSA/FABIO FRUSTACI