Febbraio anno 2020 ore 21.00 guardavo il cielo dal balcone fumando una sigaretta, le nuvole nascondevano la luna, è stato in quel momento che vidi una sfera luminosa muoversi a scatti velocemente per poi tornare nello stesso punto iniziale. Una strana foschia copriva in parte il movimento della palla luminosa, affascinato dalla presenza di quell’oggetto volevo immortalare il fatto. Rientrato in casa per prendere il mio smartphone mi affrettavo a fare alcune foto, rimasi basito dalla presenza di altre due sfere luminose che si avvicinavano verso la prima sfera per poi allontanarsi dalla stessa in direzioni diverse.

Quello fu l’inizio di un attacco da parte di forme extraterresti, qualcosa di insidioso era successo perchè dopo qualche istante le sfere luminose non c’erano più e quella strana nebbiolina svaniva velocemente.

Il giorno dopo le notizie in Tv mi fecero sobbalzare dalla poltrona, uno strano virus stava infettando la popolazione milanese.

Non eravamo pronti a questo, zero difese, perchè quelle sfere? Nessuno si era accorto delle luci nel cielo, nessuna notizia e forse qualcuno avrebbe coperto la cosa per timore di psicosi di livello Nazionale.

Gli alieni? gli extraterrestri? Non esistono mi dicevo continuamente, figuriamoci se altre forme di vita vengono sulla terra scaricando virus e batteri per contagiare la popolazione, l’intera umanità.

Ma perchè no? Il nostro organismo è stato capace di difendersi da malattie, avevamo un sistema immunitario fantastico, eppure da qualche giorno tutta la Lombardia è in quarantena, la paura di un contagio da virus è palpabile, le strade sono vuote le auto ferme e poche persone si affrettano a fare spesa. Gli altri sono chiusi in casa per paura del contagio, di essere infetti.

Ultime notizie, il Governo italiano ammette che il virus non è nato o creato in laboratorio. Ora il microrganismo acellulare, il parassita si sta replicando in maniera spaventosa. Perché qualcuno o qualcosa avrebbe fatto tutto ciò? Un attacco alla Terra? Questa è l’ipotesi, voci Istituzionali lo dichiarano in televisione da qualche ora.

Sono test voluti da forme aliene superiori, esse stanno considerando da tempo di distruggere la Terra.

Non esco da casa ormai da qualche giorno, sto cercando di sopravvivere mentre la fuori c’è qualcosa che mi vuole morto. Speriamo di svegliarci domani mattina senza febbre, senza tosse continuando a respirare aria o chissà cosa, per difendermi da un nemico che non riesco a vedere, che cazzo di situazione! Avrei preferito combattere ad armi pari, per poter capire da quale direzione arriva il nemico, così mi insegnavano a militare. Sparare per sopravvivere, difendermi e difendere.

Si, meglio una merda di guerra fatta con coraggio che una morte cieca e silenziosa.

Alieno bastardo, sono cazzi tuoi, venderò cara la pelle! Questo è certo, se vieni dallo spazio fatti vedere così potrò spiegarti perchè io homo sapiens mi sono evoluto fino ad oggi.