Un sacco di gente ha un sacco di spiegazioni da dare. Le scatole del vaccino COVID-19 di AstraZeneca mostrano una data di produzione del 15 luglio 2018. Ma “COVID-19” non è stato scoperto fino al 2019 e non è stato NOMINATO fino all’11 febbraio 2020.
Ecco la pistola fumante: Una scatola di vaccino COVID-19 della AstraZeneca, con la data di produzione del 15 luglio 2018 stampata sul lembo della scatola:
Data di fabbricazione: 2018.07.15

Secondo una ricerca su Google usando il termine “Quando è stato scoperto il COVID-19?” il risultato è:

Prendendo nota del nome del vaccino sulla scatola “COVID-19 VACCINE” ho chiesto a Google quando è stato chiamato COVID-19? Il risultato:

Quindi, se il COVID-19 non è diventato un’epidemia fino alla fine del 2019, e l’epidemia non è stata nemmeno chiamata “COVID-19” fino all’11 febbraio 2020, allora come potrebbe AstraZeneca aver prodotto “COVID-19 VACCINE” nel luglio del 2018???????
Facile. L’intera faccenda è stata pianificata. La malattia stessa è stata INTENZIONALMENTE RILASCIATA.
Questa prova dalla stessa AstraZeneca, la loro stessa scatola dei prodotti, dimostra che “COVID-19″ era PIANIFICATO. L’intera faccenda. L'”epidemia”, la dichiarazione di una pandemia, il NOME scelto per l’epidemia, la presunta ricerca frenetica di un vaccino . . . era tutto PIANIFICATO. Quello che il mondo sta vedendo con la situazione del COVID-19 è una vera e propria guerra biologica condotta contro i cittadini del mondo, che era pianificata.

MAGGIORI PROVE:
L’Hal Turner Radio Show ha pubblicato per la prima volta prove concrete in merito al fatto che l’epidemia era stata pianificata l’8 agosto 2021 (storia QUI). In quell’articolo abbiamo riportato e documentato quanto segue:
Sono emerse prove che dimostrano che il governo francese ha fatto stampare i cartelli pubblici per i PASSAPORTI DI VACCINAZIONE richiesti QUATTRO GIORNI PRIMA CHE LA FRANCIA AVESSE UN CASO DI COVID. I cartelli sono stati stampati il 20 gennaio 2020, ma la Francia non ha avuto il suo primo caso fino a quattro giorni dopo, il 24 gennaio 2020.
La prova che tutta questa situazione di “COVID-19” a livello mondiale non è solo una farsa, ma un attacco pianificato all’umanità, è emersa in Francia.
Il video qui sotto, preso in Francia, mostra la segnaletica pubblica che viene ora messa in Francia (domenica 8 agosto 2021) dicendo al pubblico che sono OBBLIGATI ad avere una certificazione del vaccino. Questi cartelli mostrano la data di produzione della stampa del “20 gennaio 2020”, ben quattro giorni prima che la Francia avesse un caso di COVID nel paese!
Ecco il video: https://htrs-special.s3.us-west-2.amazonaws.com/French+Health+Pass+Poster+Shows+Government+Printed+them+in+January+2020.mp4

Ecco il fermo-immagine del cartello COVID Sanitary Pass:

Ed ecco la sezione ingrandita che mostra chiaramente la data del 20 gennaio 2020:

Per la cronaca, il mese di gennaio si scrive Janvier in francese, esattamente quello che vedete nell’immagine qui sopra, e come verificato da Google Translate, mostrato qui sotto:

Ora, abbiamo fatto una ricerca che chiedeva “Quando la Francia ha avuto il suo primo caso di COVID” e i risultati della ricerca dicevano tutti “24 gennaio 2020”. Ci sono una pletora di notizie pubbliche che verificano questa data del focolaio. Anche Wikipedia (alle 6:32 PM EDT di domenica 8 agosto 2021) mostra la stessa data come si vede nello screenshot qui sotto:(LINK HERE):

Allora, come faceva il governo francese a sapere che ci sarebbe stato un Passaporto del vaccino nel paese quattro giorni prima che un’epidemia colpisse?
L’unica spiegazione possibile è che sapevano che ci sarebbe stata un’epidemia chiamata “COVID-19” perché questo è il nome della malattia stampato sui manifesti. La logica impone che l’unico modo in cui avrebbero potuto conoscere il nome specifico della malattia – prima che colpisse – è perché l’epidemia chiamata “COVID-19” ERA PIANIFICATA.
Doveva essere pianificato. In quale altro modo il governo avrebbe potuto sapere di mettere il nome della malattia sui manifesti pubblici, quattro giorni prima che la malattia colpisse il paese?
Ora, alcuni potrebbero dire che sapevano il nome perché l’Organizzazione Mondiale della Sanità l’aveva nominato mentre l’epidemia era ancora in Cina. Non così in fretta…
. . . si scopre che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) non ha cambiato il nome “nuovo coronavirus” in “COVID-19” fino al . . . 11 febbraio. Cioè ventuno giorni dopo che la Francia ha fatto stampare i cartelli (con il nome COVID-19)! ! ! ! ! Ecco, guardate:

Ecco il link che lo dimostra (HERE).

Ancora più importante, come avrebbe fatto il governo francese a sapere con certezza che avrebbe attuato un passaporto-vaccinale (e quindi avrebbe fatto stampare dei cartelli per il grande pubblico) . . . quattro giorni prima che la malattia colpisse il paese . . . a meno che anche questo non fosse stato pianificato?
(Osservazione di Hal Turner: Sono stati beccati. Con le mani nel sacco. Proprio qui, con questa notizia, quello che avete appena letto. Li abbiamo presi con le mani nel sacco. I governi l’hanno fatto apposta).
All’inizio, c’era la speculazione dilagante che questa epidemia di COVID-19 fosse un’arma biologica sfuggita, o rilasciata, dal laboratorio di virologia di Wuhan in Cina. Questo è stato ferocemente negato dalla Cina, e nessuno, in nessun paese occidentale, sta ufficialmente indagando su questo.
Ora, però, vediamo che il governo in Francia, e forse altrove, sapeva benissimo che questa epidemia stava arrivando e ne conosceva persino il nome, e ha fatto stampare manifesti pubblici per un PASSAPORTO VACCINALE ancora prima che la malattia colpisse!
Sembra ora, sulla base di queste prove inconfutabili, che tutta questa situazione COVID-19 sia, di fatto, un attacco con armi biologiche; ma ora sembra che l’attacco sia stato lanciato dai NOSTRI GOVERNI contro il grande pubblico.
Se questo è il caso, allora il pubblico in generale avrebbe il diritto di rispondere all’attacco per autodifesa.

USA -Vaccine MANDATES Coming . . . 
Vale la pena notare che l’illegittimo presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha detto oggi ai giornalisti: “I mandati sui vaccini sono legittimi, efficaci e basati su una scienza solida come la roccia e sulla legge costituzionale”, mentre annunciava che la sua amministrazione, compreso il Dipartimento di Giustizia, stavano cercando il modo di far rispettare un mandato legale che richiedeva a tutti i cittadini statunitensi di vaccinarsi o di affrontare pesanti sanzioni.
“Trump non è andato abbastanza lontano, ha dato alla gente una scelta in materia e questo non è il modo corretto di fare le cose”, ha detto Biden rivolgendosi ai membri della stampa.
Ha fatto questa dichiarazione nonostante i 12.242 MORTI documentati dal “vaccino” COVID nei soli Stati Uniti al 30 luglio 2021, come dimostrato dal Vaccine Adverse Events Reporting System (VAERS) come riportato HERE
Peggio ancora, letteralmente MIGLIAIA di persone che sono completamente vaccinate, si sono ammalate comunque di COVID-19, dimostrando che il vaccino non sembra funzionare! Solo nello Stato di New York, settimane fa, il Dipartimento della Salute ha rivelato almeno 8.700 “breakthrough cases” di COVID-19 nei completamente vaccinati (Story Here).
In Massachusetts, il 74% di un’epidemia a Cape Cod, erano persone completamente vaccinate. Quasi ogni altro stato americano sta riportando malattie simili, diffuse e MOLTO SERIE in persone vaccinate. I numeri stanno salendo alle stelle ogni giorno.
Proprio questa mattina, 8 agosto 2021, una nave della Carnival Cruise Line chiamata “Carnival Vista” ha rivelato che la nave sta attualmente avendo un focolaio di COVID nonostante tutti i passeggeri e tutto l’equipaggio siano stati vaccinati! (Story Here
Oltreoceano, in Israele, il dottor Kobi Haviv, su Canale 13 in Israele ha detto oggi: “Il 95% dei pazienti gravemente malati sono vaccinati. Le PERSONE COMPLETAMENTE VACCINATE rappresentano l’85-90% dei ricoveri. Stiamo aprendo sempre più reparti COVID. L’efficacia dei vaccini sta diminuendo o scomparendo”.

Hal Turner Opinione editoriale
Tutto questo ci riporta ai cartelli in Francia, stampati quattro giorni prima che la Francia avesse un’epidemia di COVID-19.
Qualcuno sapeva. Qualcuno sapeva abbastanza in anticipo da ORDINARE la stampa di quei cartelli. I cartelli stessi mostrano che sono stati stampati il 20 gennaio 2020. Quanto tempo di anticipo era necessario prima che la stampa fosse fatta? Ecco quanto tempo in anticipo sapevano come sarebbe andata.
Come facevano a sapere come sarebbe andata? Perché, caro lettore, LORO l’hanno pianificato. Non c’è altra spiegazione.
Questo COVID-19 è un attacco biologico pianificato dai governi contro i cittadini del mondo. È il momento di rispondere adeguatamente a questi criminali assassini.
Chiaramente i vaccini non sembrano funzionare, e il senso comune ci dice che se solo i vaccinati si ammalano gravemente, deve essere il vaccino stesso a causarlo.
Eppure, il governo ignora queste realtà, continua a mentire che i vaccini sono “sicuri ed efficaci” e continua a infilarli nelle braccia della gente. E la gente continua a morire. Per quanto tempo ancora questo modello di comportamento deve ripetersi prima che la gente comune si renda conto che siamo sistematicamente uccisi?
Ad alcune persone sembra che chiunque prenda il vaccino da questo punto in poi, si metta volontariamente in fila per essere massacrato.
Oh, e nel caso abbiate qualche dubbio che la classe politica stia deliberatamente perpetrando questo COVID-19, e la falsa politica nonostante sappia che l’intera faccenda è opera loro, date un’occhiata alla festa per il 60° compleanno dell’ex presidente Barack Obama, tenuta nella sua tenuta in Massachusetts sabato 7 agosto 2021.
Più di 500 élite politiche e NON UNA MASCHERA in vista alla festa. Oh, certo, le hanno indossate prima di entrare per le telecamere – per dare spettacolo. Ma una volta dentro, e presumibilmente fuori dalla vista delle telecamere, si sono tolti le maschere. Stanno ridendo di voi!

Hanno distrutto i vostri posti di lavoro e i vostri affari con chiusure che non sono mai state necessarie. Hanno distrutto i vostri risparmi personali mentre prosciugavate le vostre risorse per pagare le bollette mentre eravate senza lavoro o la vostra azienda era costretta a chiudere. Hanno fatto stare i vostri figli a casa da scuola per un anno e ora stanno spingendo le maschine quando torneranno a scuola l’anno prossimo. Ma per loro stessi… nessuna di queste stronzate.
I loro stipendi continuavano ad arrivare. Le loro famiglie hanno continuato a visitare. Loro continuano a fare festa.
Siamo letteralmente noi contro di loro. Ci hanno defraudato della nostra libertà. Hanno distrutto le nostre finanze personali. In molti casi hanno distrutto il nostro credito personale quando abbiamo esaurito le nostre risorse e abbiamo dovuto ricorrere all’acquisto di cibo con la carta di credito. Ed eccoli lì, nelle foto qui sopra, a far festa, senza maschere, a ridere di noi.
Ora li abbiamo beccati. Hanno stampato cartelli in Francia per un Passaporto Vaccino quattro giorni PRIMA che l’epidemia colpisse la Francia. Hanno usato il nome “COVID-19” su quei cartelli, ventuno giorni prima che la malattia fosse persino NOMINATA “COVID-19” dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.
Questa situazione COVID è un attacco pianificato contro i cittadini del mondo da parte dei governi.
Hanno assassinato centinaia di migliaia di persone in paesi di tutto il mondo.
Il loro cosiddetto “vaccino” sta ancora uccidendo persone ogni giorno.
Hanno ferito centinaia di migliaia di altre persone in tutto il mondo; alcune in modo permanente.
L’hanno fatto deliberatamente e sapevano che l’avrebbero fatto perché hanno stampato cartelli per un passaporto del vaccino prima ancora che l’epidemia colpisse, e hanno usato il nome COVID-19 su quei cartelli 21 giorni PRIMA che l’OMS nominasse la malattia COVID-19.
Sono stati scoperti. Sono colpevoli.
Colpevoli di omicidio di massa; con la malattia che sapevano che stava arrivando perché dovevano averla rilasciata, e con il loro vaccino che non protegge e sta ancora uccidendo persone. Questi sono crimini contro l’umanità.
Sono riuniti in luoghi come la festa di compleanno di un ex presidente, senza maschere e senza distanze sociali perché sanno la verità. Stanno ridendo di noi.
Dovremmo essere noi a ridere per ultimi.
Seconda conferma video dalla Francia: https://htrs-special.s3.us-west-2.amazonaws.com/SecondFranceVideo-COVID-PASSPORT-20Jan-2020.mp4

https://halturnerradioshow.com/index.php/en/news-page/world/how-did-astra-zeneca-manufacture-covid-19-vaccine-in-july-of-2018-before-the-disease-was-even-discovered-or-named