Signor senatore Andrea Marcucci, mi rivolgo a lei perchè conosce bene questo blog, voglio mettere alla sua attenzione quale disastro umanitario ed economico il suo partito, assieme ai vostri ex nemici dei 5 stelle, proprio quelli che la signora Alessandra Moretti, sua compagna di partito, definì, a ragione, “inaffidabili in Italia ed in Europa”, sta causando. Ma andiamo con ordine.

Zingaretti Nicola, segretario del partito di cui lei è capogruppo al senato, dichiarò che se avesse governato Salvini “sarebbe stata un’ecatombe”, non lo sapremo mai, quello che sappiamo con certezza è che col governo di cui il suo partito fa parte l’ecatombe c’è stata ed è sotto gli occhi di tutti! Andiamo a confrontare l’Italia con la Svezia; ricorda cosa la stampa mainstream di regime diceva sulla Svezia? No? Glielo ricordo io:

Questo è solo un esempio tra i tanti, tutti contro la Svezia che senza il Santo Lockdown e senza le Sacre Regole degli “esperti” ci avrebbe portato alla catastrofe! Andiamo a vedere come è andata veramente, vediamo, signor senatore Marcucci, se il governo che il suo partito appoggia e CONDIVIDE le decisioni ha lavorato meglio della Svezia. Cominciamo confrontando l’andamento dei contagi tra Italia e Svezia:

Come vediamo l’andamento è leggermente diverso, in Svezia i contagli hanno continuato a crescere durante l’estate mentre in Italia hanno subito un appiattimento, almeno fino a ottobre. Questo andamento è confermato dalla curva sui contagi giornalieri, anche se meno evidente:

Che bravo è stato il governo che il suo partito sostiene signor senatore Marcucci, ha contenuto i contagi e con essi ha contenuto l’immunità di gregge, così mentre gli svedesi si immunizzavano gli italiani rimanevano scoperti e vulnerabili al virus, in più l’economia andava in vacca signor senatore Marcucci, vediamo questo effetto confrontando l’andamento dei decessi:

Che dice signor Marcucci senatore della Repubblica Italiana, guardi i grafici che le mostro, le pare che il governo che lei e il suo partito sostenete abbia lavorato bene? Le sembra che le scelte fatte dal governo che il partito di cui LEI è capogruppo al senato abbiano tutelato i cittadini italiani quanto il governo svedese ha tutelato i cittadini svedesi? Io direi PROPRIO DI NO, signor senatore Andrea Marcucci, io vedo che in Svezia nella seconda ondata hanno avuto un picco di 31 (trentuno) morti il 9 novembre e da quella data i decessi hanno COMINCIATO A CALARE, mentre vedo che in Italia il 7 novembre abbiamo avuto 750 morti!

Come ce lo spiega signor senatore Andrea Marcucci? Non sarà che in Svezia, senza i lockdown e senza tutte quelle assurdità partorite dal governo che il suo partito sostiene, l’immunità di gregge ha di fatto VACCINATO la popolazione svedese rendendola immune al virus e meno contagiosa per gli individui più a rischio?

Ah certo, la Svezia ha 10.123.974 abitanti mentre l’Italia ne conta 60.426.678 quindi la densità per km quadrato è minore in Svezia, vero, il problema è che gli svedesi sono tutti concentrati in poche città e la densità reale è uguale se non superiore all’Italia! Come si fa allora signor senatore Marcucci? Si prendono i dati per milione di abitanti, così della densità ce ne possiamo fregare, è d’accordo su questo signor senatore? Immagino di sì, quindi vediamo:

L’italia ha avuto 815 morti per milione di abitanti, la Svezia 633…sono 182, CENTOTTANTADUE MORTI IN MENO per milione di abitante caro signor Andrea Marcucci, senatore della Repubblica Italiana, ma anche se fosse solo 1 morto in mano sarebbe già un risultato di gran lunga migliore quello svedese, ma purtroppo no, sono 182 i morti in più rispetto alla Svezia!

Ma non solo il governo che lei e il suo partito sostenete ha fatto peggio della Svezia, ha anche fatto peggio di USA e Brasile! Guardi signor senatore, guardi:

Ha visto signor senatore quali sono i risultati delle decisioni prese dal governo che il suo partito, il PD sostiene? Eh signor senatore, ha visto?

Bene, a questo disastro sanitario diretto va aggiunto il disastro sanitario indiretto causato dalla incapacità del governo che il suo partito sostiene di garantire le cure ai malati di altre, e purtroppo ben più gravi patologie. Perché vede signor senatore, non c’è solo il coronavirus a questo mondo che minaccia la nostra salute! Ci sono gli infarti, i tumori, gli ictus e mille altre patologie mortali a cui il governo che il suo partito sostiene ha di fatto negato, NEGATO l’accesso alle cure. Il governo che il suo partito sostiene alimentando a dismisura la paura nel covid, ha spaventato a tal punto gli italiani da fagli prendere d’assalto gli ospedali senza che avessero reale necessità di cure, intasando pronti soccorso e reparti, senta il  prof. Ciro Indolfi, ordinario di Cardiologia all’Università della Magna Grecia a proposito degli infarti:

L’attenzione della sanità sul Covid-19 e la paura del contagio rischiano di vanificare i risultati ottenuti in Italia con le terapie più innovative per l’infarto e gli sforzi per la prevenzione degli ultimi 20 anni. Se immaginiamo che in Italia muoiono ogni anno circa 50mila pazienti per infarto, in base ai nostri dati (ovvero incremento del 41% del rischio relativo di morte) è presumibile che il Covid possa contribuire indirettamente ad aumentare di oltre 20mila il numero di morti per infarto annui, numeri non molto lontani da quelli determinati direttamente dal virus.

Oltre al disastro sanitario covid, oltre al disastro sanitario indiretto, oltre ad averci privati delle più elementari libertà OTTENUTE DA TANTI GIOVANI RAGAZZI COL SACRIFICIO DELLA VITA, il governo sostenuto dal suo partito, il PD caro signor senatore Marcucci, ha anche causato il più grave disastro economico che l’Italia abbia mai visto dal dopoguerra, dia un’occhiata senatore:

Allora signor senatore Andrea Marcucci, che si fa? In marzo, se il governo non prorogherà ulteriormente il blocco dei licenziamenti, la crisi ancora latente nella sua immensa gravità verrà palesata, cosa pensate di fare? Avete un piano A e un piano B o getterete la colpa sui cittadini italiani che ormai considerate sudditi?  Se vuole rispondere può venire qui e dire tutto quello che vuole, se invece preferisce rispondere per vie legali lo faccia soltanto contro di me, autore dell’articolo, e lasci in pace gli altri amministratori del blog, perche vede, caro signor senatore, questo blog è sostenuto con l’impegno di gente che fa altro per vivere, gente che nemmeno lontanamente raggiunge lo stipendio a cui lei e i suoi colleghi senatori pervenite, e dato che qui NON SIAMO NEGLI USA, dove chi non può permettersi un avvocato proprio può contare su un avvocato d’ufficio, qui nell’Italia governata dal suo partito chi non può permettersi un avvocato avrà diritto al “gratuito patrocinio” SOLO se rientra in ristretti parametri ISEE, a questo aggiunga che sempre più tanti avvocati rinunciano all’istituto del gratuito patrocinio perché vengono pagati con ANNI di ritardo!

La saluto signor senatore Andrea Marcucci.

Coronavirus Update (Live): 58,664,091 Cases and 1,389,169 Deaths from COVID-19 Virus Pandemic – Worldometer (worldometers.info)

Italy Coronavirus: 1,380,531 Cases and 49,261 Deaths – Worldometer (worldometers.info)

Sweden Coronavirus: 208,295 Cases and 6,406 Deaths – Worldometer (worldometers.info)

La strage indiretta del Covid: 20mila morti in più per infarto – Il Quotidiano del Sud

Italia 2020: limitare la caduta, preparare la ripresa. BCE cruciale (confindustria.it)