Fisica esoterica per bipedi senza paura

                                          Verdissimi Fratelli Giardinieri,
                                             senza pretese e senza verità, 
                                          di cose sottili oggi si parlerà.
                                                  Senza massa né Sostanza, 
                                          senza scienza ma con esperienza,
                                                pura Essenza e Vibrazione,
                                        merita tutta la Vostra attenzione!
 

Vi ricordate il triangolo base? CORPO-MENTE-SPIRITO

Se sì, allora andate qui   e poi continuate 

Se no, poco male, 

“Ciò che è non permane”.

Partiamo dalle definizioni assiomatiche fondamenta del costrutto occulto.

Intanto, meglio sempre tenere a mente che si parte dal Triangolo perché è la prima figura finita, semplice e comprensibile, che ci dona la geometria. Sicuramente la quasi totalità di Voi è già oltre il cerchio ed immerso in una sfera ma ancora oggi si difetta col “pi greco”, ancora oggi è più materia di studio e ricerca che un semplice dato finito. Pertanto, io mi accontento del Triangolo per partire, perché il limite di una retta è che è fine a sé stessa in quanto infinita. Il Triangolo è maestoso, splendente e perfetto nella sua semplicità, finito, trino e ricco di qualità in un mondo a due dimensioni: con poca informazione di esso, anche solo un lato e un angolo posso risalire al Tutto. Il Triangolo è facile, la natura dell’uomo è trina. Le leggi scientifiche non si discutono, o valgono in ogni tempo e spazio o non sono leggi. Ecco che la Natura Trina dell’Essere Umano non è discutibile, non è mai esistito un bipede metafisico che non percepisse la natura trina del pensiero umano: in ogni tempo ed ogni luogo. 

Non abbiate paura di edificarVi un’imponente metafisica, non abbiate paura di essere Ospiti in una religione, l’unica cosa importante è che la costruzione sia solida, buone fondamenta, buon progetto, buoni materiali. Il Triangolo è sempre un buon mattone, è un buon materiale, è un dono, non è un progetto ma un materiale sempre utile e valido.

Io magari preferisco una baracca qualunque ma con un bel giardino prospero e armonioso ma non è diverso da preferire una “trump” tower bella, solida, capiente, utile con al massimo un’aiuola: l’importante è vivere il sogno sotto al tetto desiderato. 

Che brutto che è dormire nel letto che non desideri.

Il nuovo schiavo vive in un mondo bidimensionale, il Mondo degli Opposti lo regaliamo in esclusiva alla Scienza, sempre serva del padrone con i suoi paradigmi. Il Desiderio, l’Amore, la Fede, la Volontà non hanno agio in superficie se non vivono e percepiscono una dimensione in più, regalateli un Tre nel mondo del Due. Il ritorno avviene presto, sempre più veloce di quello che potete concepire o desiderare.

ENERGIA PSICHICA

“Freud già dai suoi primi lavori si rese conto che era una forma di energia straordinaria, che operava nell’uomo sin dall’infanzia e che decideva del destino dell’individuo. Dopo di lui, discepoli o meno si sono sbizzarriti nell’analisi dell’energia psichica”

La questione è talmente complessa che è di una occulta facilità per qualsiasi Fratello Giardiniere…… l’energia psichica è la manifestazione dell’interazione e dell’attività del Corpo, della Mente (Conscio-Inconscio) e dello Spirito

Nel Corpo si manifesta come emozioni e ormoni, 

nella Mente si manifesta come attività elettrico-chimica conscia o inconscia….e nello Spirito? Energia-Vibrazione riscontrabili fisicamente con EEG e più precisamente, a seconda della frequenza, si dividono in:

  • onde Delta: sono caratterizzate da una frequenza che va da 0,1 a 3,9 hertz. Sono le onde che caratterizzano gli stadi di sonno profondo.
  • onde Theta: vanno dai 4 ai 7,9 hertz, caratterizzano gli stadi 1 e 2 del sonno NREM e il sonno REM.
  • onde Alfa: sono caratterizzate da una frequenza che va dagli 8 ai 13,9 hertz, sono tipiche della veglia ad occhi chiusi e degli istanti precedenti l’addormentamento.
  • attività Beta: vanno dai 14 ai 30 hertz, si registrano in un soggetto in stato di veglia, nel corso di una intensa attività mentale (ad es. durante calcoli matematici) e soprattutto da aree cerebrali frontali. [nota bene: per quanto riguarda questo tipo di oscillazione manca il requisito della periodicità. Si riscontra, invece, nella rappresentazione encefalografica, una desincronizzazione; per cui non si parla di “onde” ma di “attività”]
  • onde Gamma: vanno dai 30 ai 42 hertz, caratterizzano gli stati di particolare tensione.

Ripetizione

Dovete sempre tenere a …mente… che il Triangolo è la prima forma finita bidimensionale possibile! Per menti semplici come gli scienziati la manifestazione o realtà fisica è prettamente duale.

La Forma è finita perché è chiusa, la stringa della fisica o Corona è chiusa nel mondo della forma, pertanto, è assiomatico che siete sempre ed in ogni momento C-M-S, l’interazione tra i tre lati è intima, strutturale, integrale e pervasiva. CMS è un concetto unico non divisibile nel mondo sottile così come nel mondo fisico. La Corona è inizio e punto di arrivo del Mondo Manifesto, il mondo della forma. Se vi aiuta tornate al triangolo Terra-Luna-Sole, Nulla sarebbe o diverrebbe togliendo o variando un solo fattore.

Perché dunque il Maestro Giardiniere è sereno ed instancabile attivo custode del Suo armonioso Giardino? 

Se un prospero giardino necessita di una fonte pura e copiosa, così un Giardiniere necessita di energia psichica pura e copiosa.

Un Maestro Giardiniere benedice, incanala, sfrutta e mai spreca l’acqua per il Suo Giardino.

Ciò che è acqua per un giardino è energia-psichica per una mente.

Lui sa che l’Acqua non è sua ma compie il suo dovere perché l’Acqua è li proprio per Lui.

Oggi avete sicuramente compreso che il salto quantico, la pietra miliare tra fisica e metafisica, il ponte tra Mente e Spirito ha natura ondulatoria, nel mondo sottile come in quello manifesto è pura e semplice vibrazione. Menti complesse partoriscono frasi semplici: “Tutto è vibrazione”.

Noi bipedi animali defecatori mortali abbiamo l’energia psichica come le piante hanno l’acqua.

Sapevate che le piante dirigono sempre le radici verso l’acqua? Bene, gli scienziati hanno scoperto che le piante hanno memoria, comunicano e quindi sentono. Letteralmente sentono l’acqua perché l’acqua vibra e di conseguenza emette sempre una precisa onda ovvero una precisa frequenza.

Le piante hanno orecchio per quello di cui necessitano.

Così un bravo Giardiniere necessita di percepire e servirsi dell’energia psichica. Senza dogmi, senza patemi ma con la semplice armonia del Triangolo. Nutrite il Triangolo CMS e l’interazione dei lati produrrà energia psichica, non sprecatela ma sfruttatela per il Vs Corpo, per la Vs Mente e per il Vs Spirito.

Quando pregate state usando l’energia psichica, ma questa è una storia futura con ulteriori concetti di grado superiore.

Non occorre Consapevolezza ma Armonia, chi nutre un lato solo esaurirà presto la sua acqua così come si nutre da solo.

Non occorre Conoscenza ma Sete, perché colui che ha sete sa come comportarsi con l’acqua, come esaltarla senza sprecarla e senza donarla ad erbacce cattive.

Colui che coltiva il suo CMS sa che l’acqua e maggiore della terra, sa che l’energia psichica è copiosa e potente e pertanto usa solo l’acqua che riesce ad incanalare, usa solo l’acqua di cui necessita. 

L’Acqua non ha vanità, attenti che l’acqua prende la forma del recipiente e VOI SIETE IL RECIPIENTE. E’ il non-essere che rende capiente il vaso, se il vaso è vanità solo di quello sarete colmi. Capirete in futuro, ma vi posso assicurare che l’energia psichica determina la vs Vita e la vs vita influisce su quelle degli altri e la loro energia-psichica e viceversa.

Se esiste il concetto di energia allora esiste il concetto di forza. Se esiste il concetto di forza esiste il concetto di campo.

Il raccolto quotidiano dell’orto è che la vibrazione è la manifestazione del mondo sottile e la fondamenta del mondo fisico. La vibrazione del CMS è energia psichica, vedremo in futuro le sue qualità, la forza ed il campo come direbbe Maxwell.

Tutto parte dal Triangolo Corpo-Mente-Spirito ed essendo un ciclo lì deve tornare, 

almeno finché avremo la sacro-santa necessità di defecare ovvero essere parte di un ciclo.

Leggete e rileggete, meditate e imprecate ma non mollate perché il viaggio è il paesaggio e non l’arrivo. Questi concetti astrusi e metafisici vi occorrono per capire i Gesuiti.

Lo sapevate che Draghi è gesuita? Papa Gorgoglio sì 😉

Nulla è a caso, Tutto è Uno ma Uno è Nulla.

Consulente dei Nuovi Schiavi

Cascate nel parco di Plitvice, in Croazia http://www.np-plitvicka-jezera.hr/it