Oggi presentiamo un’intervista con Ed Dowd, autore di Cause sconosciute: l’epidemia di morti improvvise nel 2021 e nel 2022 . 
Ed Dowd, insieme al suo team di analisti, ha raccolto i dati più completi e convincenti che rivelano l’eccesso di mortalità a seguito dell’introduzione dei vaccini covid . Nel suo sito web vengono riportati alcuni di questi risultati è TheyLiedPeopleDied.com .
Ed Dowd è anche a capo di The Humanity Project che si trova a questo link:
http://phinancetechnologies.com/HumanityProjects/Humanity%20Projects.asp

Oggi si unisce a me in un’intervista per discutere le sue scoperte, avvertendo che prima o poi la comunità medica e scientifica non potrà ignorare il fatto che oltre 2.400 americani muoiono ogni giorno – quasi certamente a causa dei vaccini – che arriva a circa 900.000 americani ucciso in un anno.
Ecco solo un grafico di Ed Dowd che mostra le morti in eccesso a seguito dell’introduzione dei “vaccini” covid-19 (iniezioni sperimentali di mRNA):

In tutta la popolazione, spiega Ed Dowd nell’intervista, la mortalità in eccesso è di circa il 32%. Circa 7.700 americani muoiono regolarmente ogni giorno, e il 32% di questo arriva a oltre 2.400 morti al giorno. Viene conteggiata solo l’America. Le morti globali sono, ovviamente, molto più alte.
Stime credibili delle morti globali dovute ai vaccini covid-19 sono state compilate da altri analisti ed esperti, e affermano che almeno 20 milioni di persone sono già state uccise in tutto il mondo dai vaccini covid-19, rendendo la portata di questo “olocausto vaccinale” più del triplo delle atrocità storiche dell’Olocausto.

Se vuoi guardare l’intervista con Ed Dowd, ecco il video dell’intervista indipendente: Brighteon.com/fedc3b74-6f5b-42c8-9386-8f8abbd8ef91

Tratto da https://www.naturalnews.com/2022-11-16-excess-mortality-over-2400-americans-are-dying-each-day-vaccine-mandates.html#