Cari bambini vi ricordo le cinque fasi del lutto, ovvero come la mente umana si adegua ad un qualcosa di inevitabile.

Ma prima la consueta colonna sonora.

traduzione: (В моих карманах нет бабла! = niente soldi in tasca)

Due canzoni che descrivono esattamente la natura umana e i tempi che ci/vi aspettano. “<you load sixteen tons and what do you get? Another day older an deeper in debt” .

Questo invece lo dedico al mio amico imbianchino di Orange County , quello che gira a testa alta per non guardare la gente che caga per la strada.

Stai attento a dove metti i piedi, drugo. “perchè sei fottuto nella teste ti sei ammazzato”

Fase del Rifiuto e Negazione

“è impossibile, non può essere successo”

Ovviamente sono dovuti intervenire i subacquei americani per costringerli a terminare l’import. Riscaldare casa è un cazzo di droga, non riesci a smettere.

Fase della Rabbia

“maledetti russi! non gli permetteremo di invadere l’innocente e indifesa Ucraina!”

iI presidente della partito CDU, Markus Soeder
ha detto nell’intervista al canale ARD che, nonostante i giusti e importanti aiuti per l’ Ucraina , “non si può permettere che la Germania finisca nella spirale discendente”.

Stadio Patteggiamento o contrattazione

“Un po’ la colpa è anche degli ucraini”

Fase della Depressione

Josef Wagner, editorialista capo della testata tedesca, si lamenta di sentirsi un ostaggio di Putin:

‘Tutto è nelle mani di Putin… È insopportabile essere suo ostaggio. Dovremo soffrire, dovremo fare a meno del caldo e della luce. Siamo nelle mani di Putin.

Non leggo più di notte. Non accendo più le luci quando fa buio. Mi sveglio senza sapere come sarà la serata. Mi sento già un prigioniero’

Fase dell’accettazione

“In fondo il cirillico mica è difficile da imparare, basta un po’ di impegno”

Al momento la Germania è ancora nella fase “combatteremo fino all’ultimo ucraino”, in piena fase della rabbia. Ma prima o poi andrà avanti. Il freddo si farà sentire e un giorni i tedeschi si ricorderanno di avere comprato tutto il gas disponibile sul mercato, ma di avere comprato gas dalla Russia fino all’ultimo, ancora adesso lo stanno acquistando, a dire il vero, per vie traverse. Il 2023 sarà interessante, credo.

By Nuke il freddoloso di Liberticida e OraZero.
https://liberticida.altervista.org/europa-dei-pazzi-le-cinque-fasi-dellimpazzimento/