Fresche notizie dalla Francia, che non sempre sono rane bollite. https://www.griechenland-blog.gr/2020/10/erdogan-erklaert-frankreich-religionskrieg/2146441/ + https://www.dikaiologitika.gr/eidhseis/kosmos/317371/epithesi-erntogan-se-makron-sto-onoma-tou-islam : Il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha attaccato il Presidente francese Emmanuel Macron in nome dell’Islam! La faida tra Erdogan e Macron sembra trasformarsi in una “guerra di religione” per i diritti… dell’Islam, con il presidente turco che lancia un nuovo attacco contro l’Islam francese. “Il vero scopo di queste iniziative, con il presidente francese Macron al timone, è quello di manipolare l’Islam e i musulmani”, ha detto Erdogan, sostenendo che “distraggono dai problemi interni rivolgendo la controversia all’Islam”. Macron vuole abolire i certificati di verginità e i matrimoni forzati.
Erdogan accusa Macron di voler regolare i conti con l’Islam e di “creare” musulmani che hanno paura, non reagiscono e sono passivi. L’attacco turco nasce perché il presidente francese vuole abolire “l’influenza dei consolati” e vuole trasferire allo Stato francese la responsabilità per l’insegnamento dell’arabo nelle scuole e la formazione degli imam.

Lo Stato francese cercherà di sciogliere le associazioni non per aver commesso atti illeciti, ma per aver diffuso idee contrarie allo spirito della Repubblica francese. Le misure comprendono l’abolizione della scolarizzazione domestica – che riguarda 50.000 dei 12 milioni di bambini del Paese – con la frequenza scolastica obbligatoria a partire dai 3 anni di età, l’abolizione dell’orario separato per le donne nelle piscine pubbliche e l’abolizione dei pasti halal nelle scuole, in accordo con l’ordine religioso musulmano, così come il divieto di rilasciare certificati di verginità, misure contro i matrimoni forzati e l’obbligo di neutralità religiosa nel settore pubblico e tra i subappaltatori dello Stato.

Ora la Francia combatte la sua battaglia, ma se la Chiesa viene trasformata in un covo di finocchi appoggia e pensa solo ai diritti dei gay, mi sa che sarà sempre più difficile combattere l’avanzata islamica. E’ facile per i cattolici perdere di credibilità con un Papa arcobaleno. L’islam non ha mai accettato i sodomiti. Sale anche il dissenso in Vaticano.

https://www.americamagazine.org/faith/2020/10/21/pope-francis-gay-civil-union-documentary

https://www.unz.com/article/gay-rights-campaign-obtains-the-imprimatur-of-pope-francis-and-his-magic-circle/

https://www.lifesitenews.com/opinion/archbishop-vigano-responds-to-new-film-in-which-pope-endorses-homosexual-civil-unions