Silvia Romano è in Italia. ‘Nessun matrimonio, ho chiesto io il Corano. La conversione una libera scelta https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2020/05/10/silvia-romano-in-italia-convertita-allislam_ee1bf437-392e-4264-b103-17a6ead2961f.html A questo punto mi chiedo se ci fosse realmente il timore che la ragazza potesse morire durante il rapimento.

Silvia Romano liberata, cronologia del rapimento:

Mentre in Italia il governo usa le braccine corte per dare aiuti agli italiani, alle imprese in crisi causa virus, in questa situazione non si è badato a spese. La propaganda del gruppo jihadista Al-Shabaab, organizzazione somala, vince su un governo nazionale che al contrario dovrebbe usare il pugno duro verso il terrorismo, invece sceglie di pagare salato. Perché? Se è così devono darci molte spiegazioni.

Silvia Romano prima del rapimento

Una ragazza normalissima, forse è veramente così, ma ci sono troppi vuoti nella storia. Vedremo se nei prossimi mesi l’intelligence ci farà sapere qualcosa.

Silvia Romano è stata liberata. L’annuncio di Giuseppe Conte: “Grazie ai servizi di intelligence” https://www.liberoquotidiano.it/news/italia/22555073/silvia_romano_e_stata_liberata_l_annuncio_di_giuseppe_conte_grazie_ai_servizi_di_intelligence_.html . Silvia Romano di ritorno in Italia dopo essere stata liberata. Non vi sembra che stia dando un messaggio così vestita?

Info su Al-Shabaab leggete attentamente, si parla di un gruppo giovanile jihadista https://it.wikipedia.org/wiki/Al-Shabaab. Rifletto dopo aver letto le news del giorno, lei ragazza giovane, rapita e poi convertita all’Islam, mah! Sembra più una storia d’amore. Lo dico senza voler suscitare dubbi, sono mie illazioni. Guardate la foto in basso:

Silvia Romano, la cooperante milanese tornata in Italia dopo il rapimento in Kenya, insieme al premier Giuseppe Conte e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Con la mascherina, senza tenere le distanze di sicurezza, tra l’altro la ragazza non copre naso e bocca! Anche le regole per il Covid-19 si perdono nell’aria. Beata coerenza, noi con le tasche vuote, mentre qualcun altro fa quel cazzo che vuole, sorridendo in questa storia a lieto fine….si fa per dire.