Uau, il coefficiente di imPazzimento, in questi giorni disperati: Ottimisticamente penso che siano le ultime convulsioni di una sistema morente, quello Buonista Del Cazzo, o Picoretto, come lo chiamano gli amici di Orazero, ma stiamo attenti, occorre ancor molto lavoro prima di poter tagliare la testa al serpente:

In senso letterale, spero.

Speciale Media e Puttanazze

Menzione d’onore alle Puttanazze, ovvero i solerti giornalisti,che, dimentichi di cambi di governo ed altro continuano a regalarci notizie false.

Anand Gopal, giornalista americano merita il premio “Real Puttanazza” globale per il suo descrivere i terroristi islamici come “ultimo bastione della libertà” davvero, manco la Pravda sovietica negli anni sessanta avrebbe osato tanto, questo è il New Yorker; il vero bastione finanzafrociomigrantista americano.(1)

Il premio “non ci ho capito un cazzo” lo diamo  all’ottimo Saviano, da sempre schierato contro i “giubbetti gialli” e quello che rappresentano.

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

Rimanendo in tema di media ecco il tweet di Trump, che parla proprio bene del predecessore di Pompeo. Il premio “supermacho” è suo.

Un giornalista de il sole 24 ore si aggiudica il premio “cuckold“. meritatissimo.

Il premio “BRAVI!” va a ragazzi del Blocco Studentesco, che riassumono il rapporto tossico tra le alte cariche della chiesa e le sinistre radicali. Quando una immagine vale più di mille parole.

Il premio “Accà uno è fesso” va invece a de Magistris immeritatamente Sindaco di napoli. Ma porca pupazza,i ruoli di  sindaci delle grandi città o di presidente della Camera devono essere assegnati per forza a dei mezzi ritardati? Esistono delle “quote minchioni” da assegnare alle persone più sfortunate? Non mi spiego altrimenti come mai un personaggio che dichiara pubblicamente: “accoglieremo i migranti a Napoli, li scaricheremo con i due gommoni un po’ scassati che ha a disposizione il Comune” possa continuare a fare il sindaco (2).

Speciale Blackwhasing

La neolingua avanza e comincia a fare le prime vittime tra i Buonisti Del Cazzo, ovvero persone già particolarmente poco dotate di neuroni di suo. Ragioniamoci sopra, credono che non esista il genere sessuale e tantomeno le razze. Però la colpa di tutto è di noi maschi bianchi eterosessuali. Un salto logico triplo carpiato che manco ai creazionisti, convinti che l’universo sia stato creato da Dio 5000 anni fa, riuscirebbe.

Osservate come si sono ridotti.

La facciona in questione appartiene a Rachel Dolezai, una attivista americana per i diritti dei neri. ha sempre dichiarato di essere stata concepita da un amore tra sua madre e una persona di colore, e di essere vissute in Sudafrica: circostanze fermamente negate dai suoi stessi genitori, entrambi bianchi.(3)

Scoperta, non si da per vinta e si inventa il “transrazzialismo” ovvero decidi tu a quale razza appartenere, in base alle emozioni del momento. Io, Nuke “Giuditta” autoproclamatomi donna, lesbica, transessuale, travestita, negra e migrante trentenne, so bene come si sente(4). Però io lo ho fatto prendendo per il culo le credenze illogiche buoniste, conscio che si tratti di immense cazzate. Loro no.

Nei media, soprattutto quelli americani esisteva da tempo un sistema che inseriva personaggi di colore nella trama in posizioni secondarie ma che comunque rimanevano impresse nella trama, pensate solo agli innumerevoli capitani di colore che rimbrottavano gli eroi poliziotti di tanti film di azione. Il fenomeno, viene chiamato in gergo “Magical Negro”.(5) Lo scopo è quello di fare accettare alla maggioranza bianca la minoranza di colore.

La prossima settimana uno speciale sul fenomeno analizzato in film, fumetti, supereroi e Netflix, la roccaforte frociobuonista dei media.

Martina Big, nata in Germania, decide di cambiare razza e si sottopone ad una serie di interventi per cambiare il viso scurirsi la pelle e aumentare leggermente le dimensioni del seno.(6)

In questa terrificante foto vedete il risultato delle operazioni, sulla ventottene Martina. Tettona inchiavabile.

Altro caso eclatante è quello di Adam, o ameno nato tale negli Usa. Decide di fare coming out e di decide di diventare un tal JA Du, transessuale filippino, e sta pensando di operarsi. Riesce quindi a cambiare lingua, identità, nazionalità e genere sessuale tutto in un botto.(7)

Qualcosa tipo: “Michela che cazzo scrivi!” Gli amici a questo servono.

Capiamo che, come Michela Murgia, gli alfieri del mondo LGBT e dei Buonisti non sono altro che malati mentali. Persone che una volta venivano rinchiusi in apposite strutture e dotate di apposite camicie con i bottoni sulla schiena se si agitavano troppo.

Gli altri, come Saviano, non sono altro che acchiappa click, in cerca di facile fama e denaro. Sono i peggiori.

Beh, nel caso posso sempre decidere di essere un guerriero Cheyenne e combatterli. Chiamatemi Coda di Lupo.

E al Dio degli inglesi non credere mai.

News dall’Isola che non c’è

Lontano lontano esiste L’isola che non c’è, un posto dove arrestano i clandestini e li rinchiudono in una isoletta lontana, guardati a vista da guardie armate. Proprio come in Danimarca (8)

Un paese governato dal centro destra, bigotto e anti-immigrazione fino al midollo. Parlo dell’Australia, naturalmente.

Ma anche da loro ci sono dei bei problemi.  La signore che vedete in foto , nata Callum, ex uomo di punta della squadra nazionale di pallamano, decide di chiamarsi Hannah e milita nella formazione femminile. (9)

Malgrado il fisico devastato dalla cura ormonale rimane sempre un portatore sano di uccello, alto uno e novanta e pesante oltre cento chili. Pare che questo gli dia un “leggerissimo” vantaggio sulle atlete di sesso femminile.

“Dobbiamo catturarlo! Presto, fermategli le gambe! La rete! Dove cazzo è la rete?”

Lo so che probabilmente sarà un complotto dei suprematisti bianchi, ma ci deve essere un cazzo di motivo per cui le competizioni sportive, e pure quelle degli scacchi e del tiro al bersaglio, prevedono una rigida suddivisione in base al sesso.

Vi svelo un segreto, i maschi sono mediamente più forti e veloci, sparano molto meglio e pure a scacchi se la cavano bene. Ma, come dicono i Buonisti, non è vero niente…

Aggiornamento dell’ultima ora: la povera Hannah è stata esclusa dalla leg maggiore australiana di pallamano femminile perchè “troppo grande e robusta” rispetto alle altre atlete. Sono riuscite pure a discriminarla come femmina.

Ora le Buone Notizie.

Bambini, non esultate troppo, purtroppo la Bonino e Soros ancora non hanno seguito McCain nel grande torneo di Bridge dell’inferno. Né Saviano è stato colpito in fronte da un fumogeno di rimbalzo mentre osservava i Gilet Gialli dal suo attico a Parigi. Tantomeno al presidente Mattarella non è esploso il cranio per via dei fragorosi applausi assegnatigli da persone che hanno pagato 3000 euro a cranio per vedere una brutta opera e soprattutto fare vedere alla mummia che qualcuno gli vuole bene. Notizie buone, ma non esaltanti: per tutto il resto confidiamo in un meteorite birichino e con buona mira.

“Oroscopo di oggi: evitate i viaggi per mare”

La prima buona notizia è la fine dei viaggi della nave Aquarius, comodo taxi per i migranti, che venivano prelevati a pochi chilometri dalla costa. Poverini, non sono riusciti a trovare una nazione disposta a dargli la bandiera.

L’altra è l’attrice iconica  Uma Thurman che si fa vedere con i gilet gialli, anche s enon si sbraccia a loro favore. Poco, ma in questo mondo fucsia, sempre meglio di niente.

Meteorite salvaci tu!

Animali strani e dove trovarli.

Ecco una Compagna Che Ha Capito Tutto. Magari un pochino di salmone col caviale, dopo il secondo atto…

Ma quando è successo questo cambiamento? O è sempre stato così?

Il rapporto CENSIS identifica gli italiani come nazionalisti, razzisti e contrari alla comunità europea. Abbiamo anche dei difetti, però.

Secondo il Politologo francese Jerome Saint-Marie l’autoritarismo è una necessità politica, e qualora il governo non fosse supportato dal voto popolare “non ci sarebbero alternative se non la repressione”. Anche le sinistre francesi non stanno mica tanto bene.

Per Oggi è tutto ragazzi.

A seguire due speciali, uno sulla neolingua e quello sul blackwhashing che vi ho già annunciato.

Se volete potete inviare mail con notizie e suggerimenti di Giardineria applicata a nukethedamnedwhales@gmail.com (FucSia™ approved). Accetto anche pallottole, bombe artigianali, noviciok ed insulti, che non ce ne è mai abbastanza di quella roba lì.

By Nuke il Mastro Giardiniere per Liberticida e gli amici di Orazero

Link:

(1) https://www.newyorker.com/magazine/2018/12/10/syrias-last-bastion-of-freedom

(2) http://www.ilgiornale.it/news/politica/de-magistris-ai-migranti-venite-napoli-vi-prendo-coi-gommoni-1610313.html?fbclid=IwAR3UKwq3bmtyAjzlR-wdgOkyU8oVZkVEls3cVAh_V-0VZtLwIt_hGdoGi9A

(3) https://www.ilprimatonazionale.it/approfondimenti/la-dolezal-lancia-il-transrazzialismo-scegliere-letnia-in-base-a-come-ci-si-sente-97989/?fbclid=IwAR37TiHohjq07U24xKpYvmZFKUU2yjkTWikmDpeSVJnfG98QrDJGq3sm2ss

(4) https://liberticida.altervista.org/discussioni-pazze-sulla-filosofia-gender-femminicidio-veganesimo-dio-e-altre-astruserie-parte-prima/

(5) https://en.wikipedia.org/wiki/Magical_Negro

(6) https://www.express.co.uk/news/world/857414/Martina-big-white-air-hostess-black-glamour-model-32s-boobs

(7) https://www.elitereaders.com/transracial-while-man-identifies-as-filipino/?cn-reloaded=1

(8) https://eastwest.eu/it/opinioni/european-crossroads/danimarca-migranti-isola-carcere

(9)https://www.expressen.se/sport/handboll/bytte-landslag-fran-herrarnas-till-damernas/