BY Fabrizio de Paoli

Circondato da incapaci! Sono circondato da imbecilli! …e la colpa è mia, solo mia.

Torno ora dall’ultimo board della ‘Raptor & Vampire global enterprise’ che ho presieduto disgustato nel distaccamento operativo di ‘Slavefield’.

Volo vomitevole, ho speso 3,7 mln. di $ per un aviogetto che i miei piloti usano come un trattore… forse i primi che dovrei licenziare sono proprio loro.

Ma andiamo oltre, sento il bisogno di sfogarmi, non fa bene tenersi tutto dentro.

Stiamo da anni mettendo a punto una strategia mondiale per l’abolizione del contante in modo da essere padroni assoluti dei soldi che produciamo, e durante la riunione cosa ti salta fuori? …che uno dei nostri scagnozzi di uno staterello insignificante, mi pare l’Italia, ha avuto la “geniale” idea di promettere di regalare il 10% delle imposte a chi sceglie spontameamente di non usare il contante ma di schiavizzarsi da solo con la moneta elettronica. 

Certo, anche a me apparentemente sembra una buona idea, ma parlando col mio pool di antropologi e psicologi salta fuori che gli abitanti di quello staterello sono tra i più intelligenti, astuti ed individualisti abitanti del pianeta, inoltre hanno un naturale istinto per tutto ciò che è inganno, una specie di sesto senso che al momento è impossibile da sradicare, anche se ci stiamo lavorando.

…E quindi l’idiota che dovrebbe governarli, uno dei tanti idioti che abbiamo comprato e continuiamo a pagare, pensa di ottenere un qualche risultato con questa genialata. 

È questa la cosa che mi fa imbestialire, dovrebbe conoscere quella gentaglia meglio di noi e invece non ha capito nulla! Sta fregando noi facendoci credere di riuscire a fregare i suoi schiavi. 

Ci manca solo che quelli rifiutino l’elemosina del 10% e si ribellino alla nostra moneta, scatenerebbero un effetto domino devastante in tutto il mondo e potremo dire addio al nostro progetto.

Per fortuna stiamo già lavorando da 11 anni alla creazione di una rete parallela ad internet, una rete intranet libera solo per noi mentre lasceremo la classica Internet supercontollata agli schiavi, in modo che potremo sapere in tempo reale quali smart stanno transando cripto tipo Bitcoin o Ethereum e disattivarli immediatamente. 

L’idea non è male, non potendo accedere alle tue cripto ti impedisco di usarle. Come se non le avessi.

Il problema è che siamo ancora in alto mare e se parte l’effetto domino in questo momento non riusciremo più a controllarlo. 

Dovesse mai succedere una cosa del genere gli schiavi diventerebbero carissimi, molto più cari di quel 10%, ma questa mia preoccupazione viene presa troppo alla leggera dai miei sottoposti.

Gli imbecilli di cui mi sono circondato, e ripeto la colpa è mia, devono capire che il prezzo degli schiavi è inversamente proporzionale alla volontà di usare la nostra moneta, ossia più rifiutano la nostra moneta e più gli schiavi diventano cari. 

Non se ne esce.

Nemmeno lo show pandemico sta funzionando, li stiamo martellando h24 da un anno con dati e numeri inventati di sana pianta e… niente, credono in quasi tutto il mondo ma in Italia no.