Molti giovani stanno sviluppando miocardite e altri problemi cardiaci associati alla prima dose del vaccino Pfizer per il covid, tanto che il governo di Taiwan ha fermato la somministrazione della seconda dose https://alexberenson.substack.com/p/taiwan-blocks-second-pfizer-doses.
A differenza degli Stati Uniti che si preoccupano solo dei ricavi (e al diavolo la vita umana) Taiwan ha deciso che è semplicemente troppo rischioso continuare a iniettare agli adolescenti i vaccini contro il covid. E il paese non sta nemmeno considerando di iniettare il jab ai bambini sotto i 12 anni.

Finché la questione della seconda dose non sarà ufficialmente risolta, i funzionari sanitari taiwanesi hanno indicato che i bambini dai 5 agli 11 anni non saranno nemmeno considerati come candidati per le iniezioni.

Il dottor Anthony Hinton del National Health Service (NHS https://www.naturalnews.com/2021-11-08-vaccine-induced-myocarditis-children-50percent-fatality-rate.html) del Regno Unito ha messo in guardia su tutto questo, suggerendo che il 20% dei bambini vaccinati morirà dopo due anni, e il 50% dopo cinque anni.

Questo è un olocausto medico di proporzioni indicibili, in altre parole, e Taiwan non ne vuole sapere.

“La frenesia della salute pubblica di vaccinare i bambini è l’ultimo esempio di processo a tutti i costi, il volano che gira sempre più velocemente, slegato dalla realtà”, scrive Alex Berenson sul suo Substack sulla follia di ciò che sta avvenendo qui negli Stati Uniti.

“Lo dico di nuovo: se lasciate che il vostro adolescente sano – tanto meno il vostro bambino sano – prenda questo vaccino, siete pazzi”.

Iniettare i vostri figli con i vaccini COVID è come ucciderli
Tenete presente che i bambini hanno lo zero per cento di possibilità, statisticamente parlando, di morire o anche solo di ammalarsi a causa del virus. Diamine, provate che il suddetto virus esiste e poi potremo parlare.

Fino ad allora, i genitori devono davvero essere pazzi per sottoporre i loro figli a questa follia. Taiwan lo capisce, ma molti in Occidente, come dimostrato dai loro leader eletti (selezionati?), sono ancora tristemente all’oscuro di ciò che sta accadendo qui.

Come siamo arrivati da “due settimane per appiattire la curva” a iniettare fino all’ultimo bambino del pianeta con farmaci sperimentali che apportano modifica genetica? E, cosa più importante, perché il pubblico in generale sta sopportando tutto questo?

Certo, alcuni genitori si stanno opponendo. Ma sono l’eccezione piuttosto che la regola. Allo stesso tempo, alcuni genitori sono in realtà in fila premendo per fare iniettare ai loro piccoli il vaccino alla velocità della luce, credendo che questi farmaci li “salveranno” dal virus.

Il processo di ottundimento sembra quasi completo, e il genocidio di massa che segue insegnerà certamente a tutti coloro che hanno patito in questo una lezione molto necessaria sul perché non è mai una buona idea dare al governo il potere totale e il controllo sul tuo corpo.

“So che non siamo d’accordo sul tema dell’aborto”, ha scritto un commentatore sul blog di Berenson, apparentemente favorevole all’aborto.

“Tuttavia, considera che una volta che un partito politico non solo approva, ma celebra (grida il tuo aborto) l’omicidio dei più vulnerabili nella nostra società, è chiaro che sacrificheranno bambini di qualsiasi età per il potere e il controllo.”

Un altro ha risposto a questo commento dicendo che è “assolutamente corretto” e un’osservazione astuta, se solo più persone riflettessero su questo.

“Siamo in questo confusione perché il credo nella santità della vita non esiste più nemmeno all’interno della Chiesa cattolica”, ha aggiunto questa stessa persona. “Questo credo è l’unica cosa che ricordo da tutte quelle lezioni di religione alla scuola cattolica, ma apparentemente non è più una dottrina che la Chiesa insegna o di cui parla”.

https://www.naturalnews.com/2021-11-14-taiwan-halts-second-pfizer-teens-heart-problems.html