I duri, quelli veri, si vedono nei tempi duri. I veri duri sono sempre quelli più insospettabili perchè non è un fisico imponente che fa il duro, non è l’aspetto truce che fa il vero duro, non è un look aggressivo che fa il vero duro, sono il carattere e il coraggio che fanno il vero duro! E il carattere e il coraggio o li hai o non li hai, punto.

Daniela Martani, questa donna è un vero duro, è una combattente, è una con le palle! Adesso che la nostra libertà è pericolo come non mai, adesso che la coercizione sta per entrarci in casa per metterci le catene, adesso che la follia collettiva adombra le menti come 80 anni fa questa dura mostra di che pasta è fatta! Saremo tanto vili da nasconderci mentre lei combatte la nostra battaglia di libertà per noi?

Daniela Martani oggi regge salda la barra della ragione e lotta CORAGGIOSAMENTE contro questa follia, contro i covidioti, come li chiama lei, e le varie GEheimeSTAatsPOlizei, come le chiamo io; ma se domani verremo chiamati a combattere una guerra per la nostra libertà la pugna sarà più lieve e la speranza più forte con persone come lei al nostro fianco.

Daniela, sorella nella notte, voglio dedicare questo tributo a te e al tuo cuore libero e coraggioso, e anche se non posso farlo realmente, almeno idealmente ti consegno il Berretto Verde e le Ali d’Argento perchè oggi in 100 sono stati sottoposti alla prova ma solo tre l’hanno superata, e tu sei una dei tre!