Il 16 novembre 2021, è stato riferito che 15 fiale di vaiolo (variola) sono state trovate nel laboratorio Merck di North Wales, PA, in un congelatore. Mentre molte persone sono in preda al panico per l’uso del vaiolo come arma biologica da scatenare sugli americani, come Bill Gates ha suggerito solo un paio di settimane fa, la vera domanda è – sono state davvero trovate delle fiale, o questo è per invocare il panico, per dirottare un altro fondo nero, e potenzialmente preparare un futuro evento false flag come un’altra storia di copertura per costruire il sistema di schiavitù umana che i globalisti desiderano tanto?

Che si tratti di una false flag imminente o di un evento futuro che desiderano lanciare, la linea temporale qui sotto dipinge un quadro molto interessante, soprattutto il fatto che la FDA ha appena approvato il primo trattamento antivirale per il vaiolo il 4 giugno 2021, e continua ad aggiungere il vaccino contro il vaiolo al suo Strategic National Stockpile. Inoltre, questa non è la prima volta che le fiale di vaiolo sono state presumibilmente trovate fuori dal CDC. È successo nel 2014, quando hanno trovato 6 fiale in una scatola di cartone, infilate in una cella frigorifera al NIH. Questi laboratori hanno fatto esperimenti, o le fiale sono state davvero trovate in questi luoghi?

Ci sono presumibilmente solo due luoghi al mondo che ospitano il virus del vaiolo, uno è il CDC e l’altro è il Centro di ricerca statale russo di virologia e biotecnologia, noto anche come Istituto Vector, situato vicino a Novosibirsk in Siberia.
Cronologia degli eventi chiave relativi al vaiolo
22-23 giugno 2001
Simulazione di un attacco segreto di vaiolo denominato “Dark Winter

Il Center for Strategic and International Studies (CSIS), Johns Hopkins Center for Civilian Biodefense Studies, Analytic Services, Inc. (ANSER) ha progettato e avviato un esercizio con ex alti funzionari per rispondere a un attacco bioterroristico di vaiolo su cittadini statunitensi, e il generale Dennis Reimer del Memorial Institute for the Prevention of Terrorism (MIPT) ha finanziato “Dark Winter”.

Nel novembre 2020, Joe Biden ha avvertito di un “inverno molto buio”, per quanto riguarda i casi di Covid in aumento, e il 15 gennaio 2021 ha dichiarato “rimaniamo in un inverno molto buio”.
4 settembre 2007

La FDA ha autorizzato il vaccino contro il vaiolo ACAM2000 di Sanofi Pastuer Biologics Co. È l’unico vaccino autorizzato dalla FDA per l’immunizzazione contro il vaiolo
Il comunicato stampa della FDA include le seguenti dichiarazioni:

“Prima che ACAM2000 fosse autorizzato, Dryvax, prodotto da Wyeth Laboratories, Inc. era l’unico vaccino autorizzato dalla FDA. La vaccinazione di routine del pubblico americano è stata interrotta nel 1972 dopo che la malattia è stata sradicata dagli Stati Uniti. Tuttavia, il vaiolo ha il potenziale per essere usato deliberatamente come arma dai terroristi. Una gran parte della popolazione non ha immunità e i tassi di mortalità potrebbero essere superiori al 25% se il vaiolo fosse rilasciato come arma bioterroristica.

Entrambi i vaccini sono derivati dal ceppo di vaccinia del New York City Board of Health, ma Dryvax è stato coltivato sulla pelle dei vitelli e poi essenzialmente liofilizzato per la conservazione. È stato autorizzato dalla FDA nel 1931 ma non è più prodotto. ACAM2000, un vaccino antivaioloso di “seconda generazione”, è derivato da un clone del Dryvax, purificato e prodotto utilizzando la moderna tecnologia di coltura cellulare.

Il produttore ha dichiarato che il vaccino non sarà disponibile al pubblico commercialmente, il che significa che non può essere ottenuto da uno studio medico. È stato acquistato dal governo federale per essere incluso nella Strategic National Stockpile del paese, per la distribuzione da parte del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani, nel caso fosse necessario.

Attualmente, il personale militare americano designato riceve il vaccino”.

1 luglio 2014
6 fiale di vaiolo sono state trovate in una scatola di cartone in una cella frigorifera al NIH

Sono state trovate un totale di 327 fiale, di cui 6 di vaiolo. In un rapporto del 2016 della FDA, ecco cosa è successo a quelle fiale:

Al momento della scoperta, le 327 fiale sono state trasferite al funzionario responsabile (RO) del programma Select Agent del NIH. Il RO ha messo al sicuro i materiali in un laboratorio di agenti selezionati registrato dal CDC nel campus NIH a Bethesda, MD. L’RO del NIH ha immediatamente notificato la scoperta al Federal Bureau of Investigation (FBI) e al programma DSAT (Division of Select Agents and Toxins) del CDC. Le sei fiale etichettate Variola (quattro fiale etichettate Variola e due fiale etichettate Alastrim, Variola minor), una fiala etichettata come RSSE (Russian spring-summer encephalitis virus), e altre nove fiale che non potevano essere identificate positivamente dalle loro etichette, sono state trasferite al CDC il 7 luglio 2014, per la valutazione. Queste fiale sono state successivamente distrutte al CDC, sotto l’osservazione dei funzionari dell’OMS, il 24 febbraio 2015. Delle rimanenti 311 fiale, 32 fiale sono state distrutte nel campus del NIH il 9 luglio 2014. Le restanti 279 fiale sono state trasferite al National Biodefense Analysis & Countermeasures Center e infine distrutte (163 fiale) o conservate per la ricerca (116 fiale) (vedi Tabella 1 per una descrizione della disposizione di tutte le 327 fiale).
Novembre 2014
Bill Gates, Chimerix, Wellcome Trust, Università di Oxford e FDA – Trattamento futuro del vaiolo

Nel 2014, Bill Gates ha finanziato il farmaco brincidofovir della Chimerix di Durham per trattare presumibilmente l’Ebola. La sperimentazione è stata finanziata dal Wellcome Trust e guidata dall’Università di Oxford, e la FDA ha autorizzato lo studio. Il brincidofovir è stato poi marchiato come Tembexa, come il primo farmaco antivirale usato per trattare il vaiolo, approvato dalla FDA nel giugno 2021 (vedi sotto).
6 ottobre 2017
Emergent BioSolutions ha finalizzato l’acquisizione del business del vaccino antivaiolo ACAM2000 da Sanofi Pastuer

Emergent passerà alla storia per la devastazione causata dal loro vaccino BioThrax utilizzato nel programma obbligatorio di immunizzazione all’antrace per il personale militare che ha lasciato ben 300.000 soldati feriti, in uno dei più grandi insabbiamenti, fino a Covid. Forse questo è uno dei motivi per cui molti sono riluttanti a prendere il vaccino Covid-19, dato che Emergent ha le mani anche in quello.

Emergent ha aiutato sia Astrazeneca che Johnson & Johnson nella produzione dei loro Covid-19. Hanno contaminato 15 milioni di dosi dei jab J&J che hanno portato alla fine del loro accordo di produzione con l’amministrazione Biden, ma Emergent ha continuato a produrre i jab sotto un contratto separato con J&J.
3 settembre 2019
Emergent BioSolutions ha ottenuto un contratto decennale HHS, valutato a circa 2 miliardi di dollari, per consegnare il vaccino antivaiolo ACAM2000 nella Strategic National Stockpile

Come la maggior parte delle grandi aziende farmaceutiche, i primi due azionisti di Emergent BioSolutions sono Vanguard e BlackRock. Corey’s Digs ha riportato sia BlackRock che l’acquisizione finanziaria e il suo CEO Larry Fink.
16 settembre 2019
Il laboratorio russo che è solo uno dei due laboratori al mondo noti per conservare campioni vivi del virus variola che causa il vaiolo, ha avuto un’esplosione

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’esplosione non si è verificata vicino alle scorte di vaiolo o di altri virus, ma ha attirato la preoccupazione di tenere in giro il virus del vaiolo.
11 marzo 2021
Merck si assicura oltre 300 milioni di dollari dall’amministrazione Biden e dalla Fondazione Gates

Biden ha annunciato un accordo governativo per assicurarsi 100 milioni di dosi di Covid jab di Johnson & Johnson. La settimana prima, Merck si era alleata con Johnson & Johnson per aiutare a produrre tutti i vaccini nei due stabilimenti Merck in NC e PA. Il governo ha dato 105,4 milioni di dollari per “convertire, aggiornare ed equipaggiare gli impianti Merck”, per un totale di 268,8 milioni di dollari, procurati attraverso il Defense Production Act.

Lo stesso mese, la Merck ha ricevuto più di 45 milioni di dollari dalla Fondazione Bill & Melinda Gates per sviluppare presumibilmente una pillola orale una volta al mese per la prevenzione dell’HIV.

Le presunte 6 fiale di vaiolo sono poi apparse presso lo stabilimento Merck di North Wales, PA, il 16 novembre 2021.
4 giugno 2021
La FDA approva il primo trattamento antivirale per il vaiolo – Tembexa (brincidofovir) della Chimerix

Tembexa ha ricevuto la revisione prioritaria e il fast track per accelerarla. Il vaiolo è stato eradicato nel 1980 e gli Stati Uniti non hanno avuto un’epidemia dal 1947, ma sono preoccupati per il suo uso come “arma biologica”. Questa è la stessa azienda e lo stesso farmaco che Bill Gates e il Wellcome Trust hanno finanziato nel 2014.

Ecco il comunicato stampa di Chimerix e la ripartizione di Tembexa.
31 ottobre 2021
Joe Biden ha firmato l’ordine esecutivo 14051: Designazione per esercitare l’autorità sullo stock di difesa nazionale
9 novembre 2021
Bill Gates ha avvertito i governi di un attacco terroristico contro il vaiolo mentre richiedeva decine di miliardi per la ricerca e lo sviluppo

Il miliardario sta richiedendo almeno un miliardo all’anno per avere una task force pandemica che possa giocare a “giochi di germi” per strategizzare attacchi di bioterrorismo, come il vaiolo negli aeroporti. Questo si aggiungerebbe certamente al suo già ampio portafoglio di fondi neri.
16 novembre 2021
15 presunte fiale di vaiolo trovate presso lo stabilimento Merck in Pennsylvania

Proprio come un orologio, solo sette giorni dopo, 15 fiale di vaiolo sono magicamente apparse all’interno di un congelatore nello stabilimento Merck di Upper Gwenydd nel Galles del Nord, PA. Sono state “scoperte” da un lavoratore del laboratorio, o sono sempre state lì, o non sono mai state veramente lì per cominciare?

Sulla base di questo articolo della CNN, con un video spaventoso di 1 minuto e mezzo su quanto sia mortale il vaiolo, insieme a un link “articolo correlato” che annuncia l’approvazione da parte della FDA del primo farmaco per trattare il vaiolo, la tempistica di tutto sembra un po’ troppo coordinata.

Il fatto che tutti i media stiano coprendo questa storia significa che stanno cercando di alimentare la paura. Questo non è il tipo di storia che avrebbero permesso di uscire, a meno che non volessero spingere una narrazione.
Quindi la domanda rimane…

Stanno preparando la scena per un evento false flag al fine di spaventare ulteriormente la popolazione fino alla sottomissione e al bisogno di vaccini e passaporti identificativi? Sarà una storia di copertura per potenziali morti future di individui che hanno subito eventi avversi dal vaccino sperimentale Covid? Hanno davvero intenzione di rilasciare il vaiolo nella popolazione? Sarebbe certamente un modo per far sì che la gente si metta in fila per l’ACAM2000 o per il loro nuovo farmaco Tembexa, mentre possibilmente incorporano il Covid jab nell’appuntamento allo stesso tempo. Se dovessero tirare fuori qualcosa del genere, sarebbe probabilmente un’area isolata, rivolta a un piccolo gruppo di persone – quanto basta per spaventare il resto del paese e installare nuovi mandati – molto simile a ciò che è stato fatto con l'”epidemia” di morbillo nel 2018-2019, di cui per coincidenza Merck era il fornitore esclusivo del vaccino MMR. Alcuni sosterranno che vogliono lo spopolamento di massa, e anche se questo può essere il caso, la storia ha dimostrato che tendono ad affrontare questo in pezzi da mordere, capitalizzando il danno.
Tratto da Rumormillnews (http://www.rumormill.news/187315) https://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=187315


Altri hanno indicato questo nuovo fenomeno:

https://www.zerohedge.com/medical/fbicdc-launch-probe-after-questionable-vials-labeled-smallpox-found-philly-lab

https://www.naturalnews.com/2021-11-18-smallpox-biowar-globalists-prepare-perfect-scheme-to-cover-up-vaccine-deaths-epidemic.html#

MA hanno deciso di sterminarci?