OraZero Informazione 📢
211 subscribers
430 photos
103 videos
82 files
2.82K links
Canale del Blog www.orazero.org - contro ogni picorettismo
Download Telegram
to view and join the conversation
Nei primi cinque mesi del 2021, le importazioni di petrolio e prodotti petroliferi russi negli Stati Uniti sono aumentate di più di tre quarti. Anche gli acquisti di altre materie prime sono aumentati notevolmente in termini di dollari, nonostante le attuali sanzioni, scrive RBC.
In particolare, è indicato che dall'inizio dell'anno, le importazioni di combustibili minerali, petrolio e prodotti petroliferi dalla Russia agli Stati Uniti sono aumentate del 78% - da 3,8 a 6,7 miliardi di dollari rispetto allo stesso periodo del 2020. E le importazioni di metalli e pietre preziose e semi-preziose sono aumentate della metà (da meno di 1,1 miliardi di dollari a 1,6 miliardi di dollari).
La pubblicazione nota anche la crescita delle importazioni di fertilizzanti russi, ferro e acciaio.
Le importazioni russe negli Stati Uniti nel loro insieme sono aumentate di 1,5 volte nei primi cinque mesi di quest'anno rispetto a un anno prima. Di conseguenza, ha raggiunto quasi 11,5 miliardi di dollari. Questi sono i dati del Census Bureau (controparte americana di Rosstat). Nel frattempo, i dati del Servizio Federale Doganale russo sulle esportazioni verso gli Stati Uniti per il periodo erano quasi il doppio - 6,1 miliardi di dollari, e l'aumento su base annua era del 26%.
Tratto e tradotto da https://nsn.fm/economy/import-iz-rossii-v-ssha-rezko-uvelichilsya-na-fone-rosta-tsen?utm_medium=desktop&utm_source=yxnews
Il vaccino "funzionicchia" ma per 6 mesi 😂😂😂, adesso vi posto anche lo studio ufficiale completo su 40mila persone.
Più che al ridicolo siamo all'imbarazzante. Nasceranno i NonPiùdosiVax
Forwarded from BASTA DITTATURA❗️
This media is not supported in your browser
VIEW IN TELEGRAM
TAR: I sanitari non vaccinati potranno continuare a lavorare senza restrizioni


Bravi TC NEWS

↪️ CONDIVIDI

—————————
Iscriviti al canale BASTA DITTATURA, per restare aggiornato: t.me/stopdittatura

_